Logo Comunanza Agraria Appennino Gualdese
  • Albo Pretorio

Avviso per assegnazione terreni

  • Premesso che la Comunanza Agraria Appennino Gualdese è il soggetto titolare e gestore di circa 2.150 ettari di terreni della montagna di Gualdo Tadino come di sentenza Commissario Usi Civici per la Toscana, Umbria e Lazio n.9 del 7 marzo 2016.
  • Considerato che sulla montagna appartenente al dominio collettivo della Comunanza Agraria Appennino Gualdese sono disponibili circa 670 ettari di terreno montano.
  • Al fine di un più razionale utilizzo ed al fine di poter determinare un introito da reinvestire in opere permanenti nell’interesse della collettività, il Consiglio di Amministrazione della Comunanza Agraria Appennino Gualdese predispone un avviso per l’assegnazione dei suddetti terreni,  per chi voglia usufruirne con finalità di pascolo.
  • Ogni utente può richiedere ed ottenere, qualora ne ricorrano le condizioni ed in accordo con gli scopi dell’ente agrario, in affitto terreni di proprietà dell’Ente dietro corrispettivo pagamento di un canone annuo. L’utente che intenda ottenere in concessione di affitto il terreno deve farne domanda all’Amministrazione indicando con precisione l’appezzamento richiesto. Qualora per lo stesso terreno ci siano richieste da parte di più utenti, questo è concesso in affitto mediante esperimento di asta tra gli utenti richiedenti.

 Tutte le domande dovranno contenere:

  • i dati anagrafici del richiedente o dei richiedenti
  • eventuale denominazione dell’Associazione o azienda agricola che lo stesso eventualmente rappresenta
  • Codice Fiscale
  • domicilio
  • recapito telefonico
  • ove possibile, contatto e-mail.

Inoltre, dovrà essere indicato il numero dei capi e delle specie animale che utilizzerà al pascolo, oppure in alternativa la superficie di cui abbisogna.

Fin da ora si precisano i termini e le condizioni:

  • costo ad ettaro 60,00 euro per gli Utenti Monte o suo familiare convivente, qualora non ne benefici l’intestatario della scheda di famiglia
  • costo ad ettaro 80,00 euro per familiari conviventi con intestatari della scheda di famiglia che già usufruiscono del beneficio
  • costo ad ettaro 120,00 euro per i non Utenti Monte

L’assegnazione di terreni ai non Utenti Monte potrà avvenire solo se, soddisfatte tutte le richieste degli Utenti Monte e suoi familiari, sarà riscontrabile un esubero di terreni.

Per l’affitto dei terreni, avranno priorità assoluta in ordine di preferenza:

  1. Allevatori Utenti Monte singoli o associati
  2. Allevatori singoli o associati familiari di Utenti Monte qualora non goda del beneficio l’intestatario della scheda di famiglia.
  3. Allevatori singoli o associati non residenti nel Comune di Gualdo Tadino, ma con azienda ubicata nel Comune di Gualdo Tadino
  4. Allevatori singoli o associati residenti e con aziende ubicate nei territori dei Comuni limitrofi: Gubbio, Fossato di Vico, Nocera Umbra, Assisi, Valfabbrica
  5. Allevatori singoli o associati residenti in altri Comuni della Regione Umbria, o nelle Regioni limitrofe.

La data ultima per la consegna delle domande sarà il 31 marzo 2024 e dovrà pervenire alla Comunanza Agraria:

 Successivamente alla scadenza della manifestazione di interesse, il CDA della Comunanza provvederà alla ripartizione degli ettari disponibili. Tale ripartizione non sarà sindacabile.

Ove l’assegnatario ritenesse non soddisfacente il numero di ettari o la zona montana assegnata, può non sottoscrivere il successivo contratto.

Tutti i contratti stipulati avranno durata massima di 6 (sei) anni e non potranno essere tacitamente rinnovati.

La decorrenza del contratto sarà dal 01/01/2025.

Tutte le spese contrattuali saranno a carico degli affittuari.

Tags: Comunanza Agraria Appennino Gualdese, Usi Civici, utente monte